Possono diventare soci attivi gli artisti professionisti, gli architetti o gli curatori indipendenti che esercitano un’attività continua a titolo professionale e che soddisfano i requisiti di ammissione. L’attività continua e professionale va comprovata all’atto della candidatura presentando i documenti richiesti. Il comitato di ammissione decide sull’ammissione.

I soci attivi hanno diritto a delle prestazioni come: una cassa d’indennità giornaliera, un fondo di assistenza, consulenza giuridica, tessera IAAP, la pubblicazione «Arte Svizzera» e diverse altre informative. Per informazioni attuali vedi prestazioni.

Contributo annuale: vedi Quote soci 2024 (PDF)

 

Criteri di ammissione per gli artisti

Criteri di ammissione per architetti e curatori vedi il regolamento di ammissione:

1 Possono diventare membri attivi tutti gli artisti che pra­ticano le arti visive, hanno la cittadinanza o il domicilio in Svizzera, nel Principato del Liechtenstein o a Campione (Italia) e si impegnano, in caso di ammissione, a rispettare gli Statuti e i regolamenti di Visarte, società svizzera delle arti visive, e del Fondo di sostegno per gli artisti svizzeri nonché, se sotto i 65 anni, ad aderire alla Cassa di indennità giornaliera per gli artisti svizzeri.

1.1 Il candidato allo statuto di membro attivo deve soddis­fare almeno 3 dei 4 seguenti criteri, fermo restando che se si è in possesso di un diploma di master in arti visive, il pun­teggio della formazione (1.1.2) sarà raddoppiato:

1.1.1 praticare l’arte per mestiere e avere un reddito che derivi almeno per la metà dallo svolgimento di un’attività artistica oppure impiegare almeno la metà del proprio tempo lavorativo per svolgere un’attività artistica;

1.1.2 aver terminato una formazione artistica e ottenuto un diploma di una scuola superiore specializzata o di un’accademia;

1.1.3 aver ricevuto onorificenze, premi, borse di studio, contributi alle opere e/o poter documentare l’acquisto delle proprie opere da parte di un’istituzione pubblica;

1.1.4 Aver realizzato mostre e progetti in istituzioni arti­stiche pubbliche (musei, gallerie d’arte), in gallerie private di fama riconosciuta, «Arte negli edifici/Arte nello spazio pubblico» e poter documentare tale attività mediante pubblicazioni o documentazione (sono escluse mostre natalizie, negli atelier e nei grandi magazzini non presie­ dute da giuria, mostre negli studi medici e legali, nei caffè, ecc.)

regolamento di ammissione.

 

Presentare la candidatura

Il termine per la consegna sono il 10 marzo e il 10 ottobre.
Le decisioni del comitato di ammissione vengono comunicate per iscritto dall’ufficio di Visarte Svizzera all’inizio di maggio e all’inizio di dicembre.

Vi candidate presso Visarte come artista, curatore freelance o architetto. Prima di presentare la domanda, consultare i criteri di ammissione nel regolamento di ammissione.

 

Guida passo passo alla compilazione della domanda online

 

1 Creare un login nel modulo online e inserire i propri dati di contatto con password: https://db.visarte.ch/onlineapplication

2 Cliccare su «Candidatura nuova» nella finestra del profilo.

3 ATTENZIONE: Tutti i campi contrassegnati con * così come i campi «Formazione, mostre più importanti, premi ecc. e acquisti» (se disponibili) DEVONO essere compilati. Il CV contenuto nel dossier non è sufficiente. Tuttavia, il dossier può contenere elenchi e spiegazioni più ampie.

In qualsiasi momento è possibile interrompere e salvare l’input.

La domanda può essere ripresa attraverso lo stesso percorso: Applicazione online (https://db.visarte.ch/onlineapplication), inserendo il cognome e la password.

4 Caricare un dossier (1 pdf, max. 20 pagine, max. 15 MB) con i contenuti seguenti:

  • CV artistico, con informazioni su formazione, mostre, premi e acquisti (se disponibili).
  • Immagini delle opere.
  • Se disponibile: Prova di Master e/o Laurea di primo livello

Una volta inviata la candidatura, il candidato non può più apportare modifiche. Un’e-mail di conferma automatica verrà inviata al mittente.

5 Scaricare il modulo: Firmare il modulo per il fondo di assistenza e per la cassa d’indennità giornaliera secondo le istruzioni e inviarlo con firma originale per posta a: Visarte Svizzera, Kasernenstrasse 23, 8004 Zurigo

 

Importante

In caso di domande su dettagli o di problemi con il up- o download, si prega di contattare office@visarte.ch

Chiunque non sia in grado di compilare la domanda online può contattare l’ufficio via e-mail (office@visarte.ch).

  • NON inviare documenti rilegati e fascicoli cartacei.
  • NON inviare i moduli all’ufficio per posta raccomandata.
  • I documenti incompleti non possono essere giudicati!

Si prega di notare i punti seguenti:

  • NON inviare documenti rilegati e fascicoli cartacei.
  • NON inviare i moduli all’ufficio per posta raccomandata.
  • I documenti incompleti non possono essere giudicati!
  • Senza il modulo correttamente firmato (Fondo di assistenza/ Cassa d’indennità giornaliera), il candidato NON sarà ammesso nonostante la decisione positiva del Comitato di ammissione.
  • Le decisioni adottate nell’ambito della procedura di ammissione non possono essere impugnate e non devono essere motivate ulteriormente, dato che i candidati conoscono i criteri da soddisfare. Se la domanda è respinta, il candidato può presentare una nuova candidatura dopo due anni.

 

Informazioni in detaglio

Sulla Cassa d’indennità giornaliera
Sul Fondo di assistenza con spiegazioni in tedesco o francese

 

Commissione d’ammissione

Presidente: Karin Fromherz
Livio Baumgartner (Zurich)
Franziska Ewald (Biel, Bern)
Adrien Jutard (Jura, Neuchâtel)
Olivier Krähenbühl (Aargau, Solothurn)
Angelika Schori (Basel)
Ester Vonplon (Graubünden, Liechtenstein, Ost)
Yvonne Weber (Ticino)
Stephan Wittmer (Zentralschweiz)
Helga Zumstein (Fribourg, Valais, Wallis)
Denis Roueche (Vaud, Genève)